Per chi ne vuole di più: 5 modi per aumentare il seno

Un seno bello senza iniezioni né operazioni

Alcuni sostengono che il seno femminile ideale sia quello che sta nel palmo della mano di un uomo; tuttavia, sono molte le donne che vogliono che il proprio petto superi quelle dimensioni. Di solito, l’aumento del seno è associato a un intervento; un’intrusione di questo tipo nel corpo non è sempre giustificata, e molte persone si chiedono se valga la pena ingrandirlo senza sottoporsi a un’operazione.

Normalmente il seno aumenta durante la gravidanza e l’allattamento, così come quando si prende peso e una settimana prima dell’inizio delle mestruazioni. Il suo ingrandimento è una questione di vitale importanza per molte donne, motivo per cui vale la pena approfondire questo tema.

Si dovrebbe iniziare con un piccolo tour alla scoperta delle cause dell’insicurezza/orgoglio/gioia femminile.

Il seno è formato dalle ghiandole mammarie e dal tessuto adiposo che le circonda. Solo un muscolo supporta queste meraviglie femminili: il muscolo del collo, che si trova nella zona tra la seconda costola verso la cavità inferiore e un triangolo di pelle situato tra la base del seno e il mento.

Il processo di invecchiamento, i cambiamenti della massa corporea e l’allattamento provocano il rilassamento cutaneo; per questo motivo è importante non solo sapere come ingrandire il seno, ma anche prendersi cura della tonicità e dell’elasticità di questo “triangolo” lavorando con il muscolo stesso. In questo articolo abbiamo raccolto i metodi più efficaci per aumentarlo.

SPORT

Quando fate sport dovete prestare la massima attenzione non ai muscoli del seno, ma al muscolo sotto la pelle del collo. I muscoli principali e secondari del petto sono infatti responsabili della mobilità dello strato superiore delle appendici e non influiscono sulla bellezza del seno.

SPORT

Ad esempio, se alleniamo la parte più bassa della ghiandola mammaria femminile, il muscolo del seno fa sì che questa si afflosci (come tra i bodybuilder); se però eseguiamo degli esercizi di forza utilizzando la parte più alta, otterremo un ingrandimento visibile del seno e lo sviluppo dei piccoli pettorali. Di conseguenza, gli allenamenti devono essere eseguiti conformemente alle caratteristiche anatomiche del singolo. Per cominciare, bisogna compilare un programma individuale con un allenatore professionista. Se state prendendo in considerazione gli esercizi popolari, quelli più efficaci sono i push-up e le spinte con i manubri, nonché il nuoto a rana e il canottaggio. Tuttavia, bisogna capire che il fitness non può aumentare le dimensioni del seno, sebbene abbia un effetto positivo sulla forma e sull’altezza del corpo.

CREME

La condizione della pelle della scollatura e del seno è molto importante nel suo complesso, così come l’elasticità e la tonicità del “reggiseno naturale” (termine coniato dal fondatore del marchio Clarins, Jacques Courtin). Un metodo facile e disponibile per ingrandire la taglia del seno a casa è quello di raggruppare correttamente una serie di ingredienti speciali; non è affatto necessario utilizzare dei cosmetici appositamente sviluppati per questa zona. Tuttavia, non tutte le creme per il corpo vanno bene anche per il seno. Bisognerebbe dare la preferenza a quei prodotti che forniscono idratazione alla pelle, nutrendola e rassodandola, i quali possono essere utilizzati senza paura anche sul petto; se però si tratta di rimedi anticellulite, allora non sono adatti per questa zona.

Alla base dei prodotti cosmetici per il seno, oltre agli oli essenziali e alle vitamine idratanti, dovrebbero esserci i fitoestrogeni e i prodotti che migliorano la circolazione sanguigna. I fitoestrogeni sono sostanze vegetali simili agli ormoni sessuali femminili che normalmente si ottengono dalla soia, dal trifoglio e da altre piante.

Una buona circolazione del sangue nelle ghiandole mammarie viene fornita dall’argilla blu e dal Kigeline, sostanze che generano un aumento temporaneo della ghiandola mammaria. L’applicazione regolare per almeno due mesi può aumentare la tonicità del seno e l’elasticità della pelle. Di conseguenza, il seno si solleva e acquista una forma più bella.

MASSAGGI

I prodotti per la tonicità del seno possono essere combinati con una tecnica di applicazione speciale. L’automassaggio migliora infatti la circolazione sanguigna nella zona interessata, aiutando ad aumentare il tono del seno e prevenendo i cedimenti.

Il massaggio classico manuale comporta una stimolazione accurata e delicata delle mammelle, dove bisogna fare attenzione a non procurare né dolore né fastidio a questa parte del corpo. Sfregate bene le mani fra di loro per generare calore, mettete un po’ di crema o olio da massaggio e massaggiate il seno destro con la mano sinistra e quello sinistro con la mano destra con un movimento circolare, spostandovi dall’esterno verso l’interno.

MASSAGGI

Poi, ruotate il palmo in posizione orizzontale e completate l’operazione eseguendo diverse pressioni dal seno al mento. L’intera procedura richiede solo 10-15 minuti al giorno.

Massaggio con flusso d’acqua. La zona del petto e della scollatura viene stimolata da una doccia fredda o a contrasto (non bisogna usare acqua calda). Sfruttando il flusso dell’acqua, dovete eseguire dei movimenti circolari graduali dall’esterno all’interno, evitando l’area del capezzolo. Ripetete per 2-3 minuti prima in una direzione e poi nell’altra.

Potete ottenere buoni risultati avvalendovi anche di un antico metodo Shiatsu orientale: la riflessoterapia, che influisce sui punti attivi del corpo. Naturalmente, tale procedura deve essere eseguita da uno specialista, perché, sebbene il metodo non sembri complesso, richiede abilità ed esperienza onde evitare il rischio di arrecare danni alla salute.

Dopo il massaggio non lasciate il seno libero: è auspicabile indossare un reggiseno comodo per ottenere un ottimo sostegno.

ALIMENTAZIONE

No, non stiamo parlando di razioni di cavolo o lievito che non hanno alcun effetto sulle dimensioni del seno. Ahimè, le diete mirate, così come gli alimenti e le pillole speciali in grado di aumentare il seno o di modificarne la forma, non vi faranno alcun bene. Tuttavia, potete raggiungere dei risultati usando la proteina della soia, che, essendo un fitoestrogeno, viene assorbita bene dal corpo e aiuta a ottenere un effetto lifting e levigante. Se i legumi in forma pura non vi piacciono, provate a consumare la carne o il latte di soia.

PRENDETEVI CURA DELLA VOSTRA POSTURA

Assumere una postura corretta è molto importante. Una schiena piegata e le spalle curve rendono il seno più piccolo e non lo mettono in risalto. Quando le celebrità sfilano sul tappeto rosso mantengono la schiena dritta e le spalle indietro, si assicurano di allungare il collo e di tirare in dentro l’addome. Stendetevi supine e tirate in dentro la pancia, aspettate 5 minuti affinché il vostro corpo memorizzi questa posizione e poi camminate verso uno specchio: il corpo sembrerà in forma migliore e il seno apparirà più grande e più bello.

Ed ecco un altro trucco delle bellezze famose: imparate ad amare il vostro corpo e fate in modo che i vostri difetti non vi causino insicurezza. Presto smetterete di notarli.

Leave A Reply

Your email address will not be published.